Archivia Ottobre 2019

Epilatore a luce pulsata: quanto si risparmia nel tempo?

Negli ultimi anni si è diffuso tantissimo un nuovo strumento: l’epilatore a luce pulsata che presenta numerosi vantaggi rispetto ai classici metodi di depilazione, anche in termini economici.

L’epilazione a luce pulsata consente di depilare varie zone del corpo, anche quelle più delicate e vedere progressivamente nel tempo un risultato permanente. Questo nuovo metodo sfrutta l’energia della luce per colpire la melanina del bulbo pilifero e bruciarlo completamente in maniera progressiva. In questo modo, i peli cresceranno dapprima lentamente e meno spessi rispetto a prima per poi non crescere più poiché il bulbo viene completamente inibito. 

Rispetto agli altri metodi di depilazione, l’epilazione a luce pulsata è certamente molto più costosa, poiché ogni seduta ha un prezzo variabile che si aggira attorno ai 100-200 euro a seconda della vastità della zona del corpo che si vuole trattare. tuttavia bisogna considerare

Friggitrice o padella? quale dei due è meglio utilizzare e perché?

Quando si vuole realizzare una bella frittura fatta in casa molte persone optano per la classica grande padella, molte altre invece preferiscono la friggitrice. TUtta questione di abitudine oppure di pigrizia? Se è meglio utilizzare l’uno o l’altro strumento oltre ad essere in alcuni casi questione di abitudine, può essere anche dipendente dai fattori che influenzano la frittura stessa e la pulizia dopo. Si, perché non dimentichiamoci che friggere ha i suoi lati negativi come il cattivo odore, l’impegno più intenso nelle pulizie della cucina ecc..

Ma se vi dicessi che in realtà tutto dipende dalla friggitrice che utilizziamo? Se ci sono dei prodotti in grado di farci sporcare poco e di non diffondere quel cattivo odore tipico di fumo e bruciato che resta nell’aria e impregnato sui vestiti? Probabilmente qualcuno mi crederà ed è un bene perché se